Vincere a briscola online: ecco quali sono i migliori suggerimenti

Tra i giochi maggiormente diffusi nel mondo dell’azzardo troviamo indubbiamente la briscola. Al giorno d’oggi, la briscola da giocare nei casino online ha subito un vero e proprio boom, grazie alle sempre più numerose applicazioni che sono state lanciate e che permettono proprio di divertirsi con questo famosissimo gioco di carte semplicemente usando il proprio smartphone in qualunque posto ci si trovi.

I trucchi per poter vincere ad un gioco di carte come la briscola hanno, in realtà, delle origini davvero molto antiche. È da sottolineare come ogni giocatore presenta delle tattiche personalizzate e solo con il passare del tempo possa sviluppare un’esperienza tale per cui riesca a riconoscere alcuni momenti della partita e come comportarsi di conseguenza.

Non è un caso, infatti, che tante persone anziane siano in grado di dare delle lezioni indimenticabili ai giovani giocatori di carte.

Le strategie più efficaci: come comportarsi con un carico?

A tanti giocatori può capitare di trovarsi in mano, nelle fasi iniziali, un asso, un tre e una briscola. Insomma, quello che in gergo viene chiamato un “carico”, ovvero quando si ha in mano almeno una carta dal peso specifico piuttosto elevato.

Nell’esempio che abbiamo fatto, si può scegliere di buttare sul tavolo una briscola, pensando che anche l’avversario sia carico. Oppure, si può pensare di buttare una carta dal valore alto, sperando però che l’avversario non abbia una briscola in mano. Ebbene, ci sono due aspetti da tenere a mente proprio nella prima parte di una partita a briscola.

La prima è che le probabilità di avere una briscola sono notevolmente più alte; la seconda è che, visto che si tratta proprio delle fasi iniziali, nessuno ha ancora realizzato una briscola. Occhio a non fare troppo affidamento sulla componente fortuna (a vostro favore) ovviamente: quindi, nel caso in cui abbiate due carte dal valore molto alto e una briscola, molto meglio usare subito la briscola.

Il conteggio delle carte

Un altro trucco che può tornare molto utile è sicuramente quello di contare le carte. Si tratta di una delle strategie più conosciute per quanto riguarda questo gioco di carte, ma bisogna comunque considerare due fattori fondamentali, ovvero la somma dei punti, da aggiornare dopo ciascuna mano, e le briscole che sono già uscite.

Si tratta di due conteggi che devono essere sempre tenuti a mente. È buona norma allenarsi a memorizzare tali aspetti durante tutte le partite: più si riuscirà a fare in fretta questo conteggio e meglio sarà, visto che la briscola è uno dei giochi di carte più rapidi esistenti.

La somma dei punti è un dato che è molto utile per far comprendere quali siano le carte che sono rimaste all’interno del mazzo nel corso delle ultime mani della partita. Sono proprio le battute finali a fare la differenza, dal momento che l’avversario (o gli altri giocatori) avranno tenuto in mano non solo le briscole, ma anche tutti i carichi e, quindi, bisogna essere furbi e lesti nel non lasciarsene scappare nemmeno uno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *